Corsi utili per aumentare il punteggio in vista delle prossime graduatorie GPS

Per poter migliorare il proprio posizionamento all’interno delle GPS (Graduatorie Provinciali), è necessario cercare di aumentare il punteggio il più possibile.


Il punteggio è il numero associato ad ogni insegnante della lista, calcolato in riferimento alle conoscenze dell’insegnante e alle certificazioni che ha raggiunto nel corso della propria carriera.

Corsi di aggiornamento, certificazioni linguistiche e master accademici possono aiutare il docente ad accrescere il proprio punteggio, riuscendo così ad aspirare ad una posizione di rilievo.


Come è facile intuire, più è alto il punteggio più è probabile essere chiamati per un eventuale incarico, senza dover aspettare la graduatoria successiva.


In vista del prossimo aggiornamento sulle graduatorie, è bene informarsi riguardo i corsi più interessanti e vantaggiosi per aumentare il proprio personale punteggio.

Aggiornarsi costantemente è fondamentale si si vuole aspirare ad un buon posto in graduatoria, cercando sempre di incrementare conoscenze e punteggio.


La Tabella di Valutazione Titoli


Per poter conoscere nel dettaglio i punteggi associati a ciascun corso di aggiornamento / specializzazione, è necessario consultare la Tabella di Valutazione Titoli delle Graduatorie Provinciali, che viene aggiornata appositamente dal Ministero dell’Istruzione.


Attualmente, l’ultimo aggiornamento risale al 2020 e, in base a quanto affermato dal Ministero, i numeri resteranno invariati fino al 2022 (una possibile modifica è prevista solo dopo le nuove graduatorie provinciali).


Ecco alcuni dei numeri, così da poter iniziare a fare un primo calcolo senza perdere altro tempo.


- Master: Ciascun Master di primo livello conseguito dall’insegnante gli conferirà 1 punto extra.

- Certificazioni linguistiche: Le certificazioni apporteranno punteggi diversi in base al livello raggiunto. Es: Inglese B2 vale 3 punti, mentre Inglese C1 ne vale 4;

- Digital Skill: Ciascuna Digital Skill conferisce 0,5 punti, per un massimo di 2 punti totali.

- Corso CLIL: Il corso CLIL conferisce un punteggio di 3 punti, ma è necessario avere anche una certificazione linguistica per poter ricevere l’approvazione.

- Corsi di perfezionamento: Ciascun Corso di perfezionamento conseguito dall’insegnante gli conferirà 1 punto extra.


Corso CLIL


I corsi CLIL permettono di ricevere la certificazione “Content and Language Integrated Learning”, che in italiano viene tradotto come “apprendimento di contenuto attraverso una lingua aggiuntiva”.

Agli insegnanti viene mostrato un nuovo metodo di insegnamento, o approccio alla materia. Capiranno come spiegare i fondamenti di una determinata materia utilizzando una lingua diversa rispetto a quella madre, riuscendo a far memorizzare agli studenti sia la lingua che la materia.


Quando il corso è associato ad una certificazione linguistica - almeno livello B2 - aggiunge tre punti nella graduatoria GPS.


Master


Iscriversi e conseguire un master permette di aggiornarsi e ricevere una formazione di livello superiore. Non solo si migliora la propria formazione professionale, ma si ha anche la possibilità di aumentare il proprio punteggio in graduatoria.


Ciascun master viene valutato 60 crediti formativi, aggiungendo un punto in più nelle graduatorie. Negli ultimi anni, viene data la possibilità agli studenti di iscriversi a master serali o con lezioni nel weekend.


Certificazioni Linguistiche


Le certificazioni linguistiche sono ormai assolutamente indispensabili, per poter accedere al mondo del lavoro nel modo migliore possibile.

L’inglese resta la lingua più richiesta, anche perché permette agli insegnanti di partecipare più facilmente a corsi di aggiornamento e perfezionamento.


Ciascuna certificazione offre un determinato punteggio; maggiore è il livello ottenuto, maggiore è il numero di punti accumulati.

La certificazione B2 permette di guadagnare 3 punti, la certificazione C1 conferisce 4 punti, mentre la certificazione C2 nel conferisce addirittura 6.


L’ideale sarebbe riuscire ad ottenere almeno due certificazioni diverse, una di alto livello ed una di livello medio. Optare per l’inglese è sempre una buona scelta, ed è possibile seguire i vari corsi anche a distanza o scegliendo le comode lezioni serali.


Corsi di Perfezionamento


Concludiamo con i corsi di perfezionamento, che sono necessari per poter insegnare al massimo delle proprie possibilità.


Aggiornarsi professionalmente permette di offrire ai propri studenti un servizio di prima qualità, che saprà appassionarli e spingerli verso la ricerca del proprio futuro ideale. La partecipazione a questa tipologia di corsi dimostra il desiderio di crescita personale, di evoluzione professionale e umana.