Nelle scuole, il 95% di studenti e professori è ormai vaccinato

Il numero di vaccinati nelle scuole aumenta quotidianamente, soprattutto grazie alle iniziative proposte dal governo e all’attenzione degli stessi presidi.


Recentemente, si è arrivati al 95% di vaccinati, considerando sia gli studenti che i professori.

Secondo le statistiche attuali, i ragazzi tra i 16 e i 19 anni che hanno completato tutto il percorso vaccinale - entrambe le dosi - sono al 85%.


Il personale scolastico si sta impegnando per arrivare quanto più vicino possibile all’immunità, così da riportare finalmente la scuola alla normalità pre-Covid.

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, è piuttosto fiducioso a riguardo, e conferma la propria sicurezza nei confronti del governo.


Le parole di Bianchi al Convegno Associazione Presidi


Il Ministro ha partecipato come ogni anno al convegno “La scuola al Centro del Paese -Il futuro non aspetta“, l’appuntamento organizzato dall’associazione nazionale presidi.


In un suo intervento, ha spiegato ai partecipanti qual è il proprio punto di vista sulla situazione attuale. Tra le diverse affermazioni, ha anche detto che la Scuola è pronta a prendersi le proprie responsabilità in caso il Governo dovesse decidere di far vaccinare i bambini.


Queste le esatte parole di Bianchi, il Ministro dell’Istruzione:


Se le autorità sanitarie europee e nazionali diranno che è cosa buona e giusta vaccinare i bambini, io credo che ancora una volta la scuola si assumerà la propria responsabilità


La questione “bambini vaccinati” si sta discutendo proprio in queste settimane. I medici e i responsabili per la prevenzione Covid, stanno provando a trovare una soluzione univoca che possa accontentare tutti.


Una parte consistente dei genitori non è d’accordo con la vaccinazione dei propri figli, per loro troppo piccoli per ricevere il vaccino. Un’altra porzione, invece, vorrebbe solo riportare le cose a com’erano un tempo.


Non ci resta che aspettare e capire cosa il Governo deciderà e quali indicazioni verranno ufficializzati. La voce dei genitori verrà ascoltata?



1 visualizzazione0 commenti